18 Settembre 2020
News
percorso: Home > News > News generiche

Spacciavano a San Giorgio, arrestati in una casa abbandonata

13-02-2020 11:12 - News generiche
Due pusher arrestati a San Giorgio su Legnano all'alba di questa mattina, giovedì 13 febbraio. A fermare i due uomini, di origine tunisina, che spacciavano droga in paese (in particolare in via Milano e in via Manzoni), è stata la Polizia Locale di Legnano che in totale nella notte ha eseguito quattro ordini di cattura. Misure effettuate con collaborazione dei colleghi dalla Polizia Locale di Canegrate e San Giorgio, guidata dal comandante Ornella Fornara, e del comando di Cassano, oltre a quello dell'unità cinofila della Guardia di Finanza di Milano.

I quattro arresti rientrano nei sette ordini di custodia cautelare emessi dal gip di Busto Arsizio su richiesta del pm Susanna Molteni della Procura della Repubblica di Busto Arsizio a seguito di un'indagine sullo spaccio nelle zone note di Legnano del 2018- 2019 dai Falchi del comando guidato dal comandante Daniele Ruggeri. Nello specifico due spacciatori sono stati trovati in una casa abbandonata a San Giorgio su Legnano, un altro uomo è stato localizzato e arrestato in un'abitazione a Cassano Magnago e un quarto si trovava al centro di permanenza per il rimpatrio di Torino ed è stato portato al carcere Le Vallette con la collaborazione della Polizia Locale di Torino. Gli altri tre destinatari del provvedimento erano già stati espulsi dall'Italia nell'ambito di un'attività svolta nel 2019 dal Nucleo Falchi.

L'operazione congiunta rientra nelle attività di contrasto allo spaccio che il comando di corso Magenta effettua sul territorio, che hanno portato all'esecuzione di 16 ordinanze di custodia cautelare tra il 2019 e i primi mesi del 2020. Tra queste, da ricordare il giro d'affari da 150mila euro stroncato nella primavera del 2019.

Un passo importante per le Polizie Locali del territorio che hanno rafforzato la collaborazione avviata con l'aggregazione del Sempione. «Questa operazione rappresenta un passo nel percorso di integrazione tra le Polizie Locali, che si trovano ad affrontare situazioni complesse per poter mantenere la sicurezza - commenta il sindaco di San Giorgio su Legnano Walter Cecchin -. Non posso far altro che ringraziare gli agenti per il loro operato».

(Gea Somazzi)


Fonte: legnanonews.it

Realizzazione siti web www.sitoper.it