16 Dicembre 2017
In Bacheca
percorso: Home > In Bacheca > Focus

Lotta alla Ludopatia e motivazione delle Ordinanze

05-07-2017 16:38 - Focus
La ludopatia è termine ormai di uso quotidiano e che viene inteso quale "patologia che affligge chi è dipendente dal gioco, in particolare dal gioco d´azzardo". Il contrasto a tutti i fatti e gli elementi che tendono ad aggravare le patologie, passa anche attraverso l´emissione di Ordinanze da parte dei Sindaci.

I provvedimenti sindacali, però, scontano il consueto limite della (inadeguata) motivazione che, sovente, rende inefficaci le Ordinanze stesse.

Il consolidato orientamento giurisprudenziale ha rilevato come l´intervento dell´autorità in materia di apertura delle sale giochi deve contemplare un accurato bilanciamento tra valori ugualmente sensibili (il diritto alla salute e l´iniziativa economica privata), sulla scorta di approfondite indagini sulla realtà sociale della zona e sui quartieri limitrofi, con l´acquisizione di dati ed informazioni il più possibile dettagliati ed aggiornati su tendenze ed abitudini dei soggetti coinvolti. A questo proposito, sono pertanto da ritenersi insufficienti i generici riferimenti a non meglio specificati "studi clinici" in ordine alle dipendenze patologiche dal gioco o altri generici riferimenti.

La rilevazione dell´assenza di studi scientifici relativi all´incidenza della ludopatia sul territorio comunale e l´evidente violazione del principio di proporzionalità giustificano, in genere, l´annullamento del provvedimento impugnato.


Fonte: Passiamo.it

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]